Autore: Pier Giuseppe Borgarelli

mini olimpiadi 2019

 

 

MINI OLIMPIADI

 

 

pasturana artebirra 2019 7 8 9 giugno

 

Eccoci all’immancabile appuntamento con la “birra”. Quest’anno la manifestazione Artebirra.

Indetta ed organizzata dalla proloco di Pasturana vuole celebrare i 10 anni di attività locale Birra di Pasturana.

La kermesse avrà inizio venerdì 7 giugno alle ore 19 con l’apertura dello stand gastronomico dedicato a prodotti locali e abbinati naturalmente alla birra.

Così sarà anche nei successivi due giorni, sabato 8 e domenica 9. il tutto accompagnato da musica DJ.

Come gli altri anni sarà ricco il palinsesto degli eventi a supporto della manifestazione: sabato pomeriggio laboratori birrari in collaborazione con lo Slowfood e con la direzione di Koaska da Bove. Domenica pomeriggio dalle ore 13 la 2^ edizione della gara ciclistica amatoriale “Artebirra Gold Race”

VI ASPETTIAMO IL 7 8 9 GIUGNO  al centro manifestazioni per incontrare “LA BIONDA”

 

PER TROVARCI:

https://goo.gl/maps/3tmXjQDCq3SSFMNt7

https://youtu.be/oXVgQlKFIrA

 

 

 

 

 

dal sito artebirra:

http://www.pasturanaartebirra.it/

Quest’anno si festeggia i 10 anni di produzione di Birra Pasturana. Il birrificio locale ci delizierà con quasi tutta la sua produzione. Otto saranno le loro birre  presenti.

Altri quattro birrifici faranno simbolicamente da spalla a Birra Pasturana:

Birra Baladin

Birrifico Montegioco

Maltus Faber

Birrificio Beba

Non ci è dato al momento di sapere che birre che porteranno ma trattandosi di un compleanno, non abbiamo dubbi che manderanno qualcosa di particolare.

Questi 4 birrifici saranno presenti su quattro spine a rotazione.

Se avremo maggiori informazioni sulle birre pubblicheremo le novità

Quest’anno non ci sarà cucina nè il sabato nè la domenica a mezzogiorno.

 

Per cui

Venerdì 7 giugno 2019 apertura ore 20.00

sabato 8 giugno 2019 apertura ore 14,00

domenica 9 giugno 2019 apertura ore 12,30

 

 

 

thumbnail of 6X3 FESTIVAL PASTURANA 2019 3 copie (1)

concorso cartoline pasturana

Sbizzarritevi e inviate i file in jpg a proloco@comune.pasturana.al.it o consegnateli tramite supporto informatico direttamente presso la sede dell’associazione in via Roma 1 presso il Comune di Pasturana.
Avete tempo fino al 31 ottobre 2019.

Ogni partecipante dovrà produrre un massimo di 5 scatti fotografici a soggetto il territorio e il paese di Pasturana.
Fra le foto inviate ne saranno scelte 10 da apposita commissione e che verranno trasformate in cartoline, con citazione dell’esecutore.
Vi aspettiamo numerosi!

 

Pages from 4 Aprile 19

programma 2019 proloco pasturana

Logo Pro Loco Pasturana GIF

Cultura ed enogastronomia, anno ricco di eventi per la pro loco

Merenda Carneval, Artebirra, sagra del corzetto. La pro loco di Pasturana rinnova anche per il 2019 un ricco calendario di eventi, che inizieranno nel mese di marzo per concludersi con il Natale

PASTURANA – La Proloco di Pasturana rinnova anche per il 2019 un ricco calendario di eventi, che inizieranno nel mese di marzo, per concludersi con il Natale.

Si parte domenica 3 marzo con la tradizionale festa “Merenda Carneval”, organizzata in occasione del carnevale presso il salone Soms di via Roma: animazione, maschere, giochi e merenda.

Sempre a marzo, per la “Festa della donna”, distribuzione delle mimose, un omaggio a tutte le donne.

A giugno si inaugura la stagione enogastronomica delle feste estive con la diciassettesima edizione di “Artebirra” presso il centro sportivo: stand di birrifici artigianali selezionati, mastri birrai, gastronomia locale e concerti.

A luglio verrà celebrata la “Festa di Sant’Anna” con le tradizionali iniziative: concerto, processione, merenda sinoira e la sfida calcistica “giovani contro vecchi”.

A settembre doppio appuntamento. I giorni 6, 7 e 8 si terrà, presso il centro sportivo, la quarantaseiesima edizione del settembre pasturanese “Sagra del Corzetto”. Stand gastronomici con corzetti e altre specialità, musica e la tradizionale camminata. A fine mese torna, per il secondo anno consecutivo, la “VI sagra itinerante della Zucca”, organizzata dal Circolo Legambiente Val Lemme in collaborazione con il Comune di Pasturana, Pro Loco e S.o.m.s. Una mostra-mercato con gastronomia, prodotti e macchine agricole, attrezzi per l’agricoltura e manufatti in legno e piccole produzioni artigianali locali, musica ed esibizioni.

A novembre ci sarà di nuovo un doppio impegno: i giorni 9 e 10 con la “Festa patronale di San Martino”, patrono del paese e, successivamente, la “Settimana della cultura”, evento organizzato dal Comune. Infine a dicembre “Facciamoci gli auguri” e, a data da destinarsi, “La festa della terza età”.
Non mancheranno, inoltre, iniziative per i più piccoli a cura della Pro Loco in miniatura.

Dichiara il Presidente della Pro Loco Massimo Subbrero: “Siamo pronti ad affrontare il corposo programma che ci distingue da diversi anni, alternando eventi culturali alla tradizionale enogastronomia. Le iniziative hanno sempre un unico filo conduttore: la tradizione e la promozione del territorio. Importante è anche la stretta collaborazione con le istituzioni e le associazioni locali”.

10/02/2019
Benedetta De Paolis – b.depaolis@ilnovese.info

festa di san martino 2018

Pasturana 10 11 Novembre 2018

Festeggiamenti per San Martino, patrono del paese.

 

Si inizierà sabato 10 novembre alle 20.00 con la Cena contadina. Presso il salone Soms si gusteranno polenta e stoccafisso e la serata sarà allietata dall’intrattenimento musicale I Giuinott Dé La Martesana Formazione musicale folkloristica dialettale comica milanese ispirata ai “Gufi” con canzoni di Jannacci e Gaber

Domenica 11 novembre la festa si sposterà al centro sportivo comunale, in via Vecchia di Pozzolo, dove, alle 10.30, 24° Ciclocross di San Martino 4° Memorial Gino Bruno “Brugi” e 17° Memorial Fabio Fossati “Evis” Castagnata e ceciata di San Martino  Rustighe in t’à freta e saisi in t’à pignota.
Dalle 12.00 aprirà lo stand ristorante a cura della pro loco.

Vi AspettiamoFest. San Martino 18-001

sagra della zucca pasturana

37648007_1790847700998396_7626737710006272000_o

Il Circolo Legambiente Val Lemme in collaborazione con il Comune di Pasturana, Pro Loco e S.o.m.s. hanno il piacere di annunciare che domenica 30 settembre 2018, nella piazza grande di fronte al Comune di Pasturana a partire dalle ore 9,30 avrà luogo la
V SAGRA ITINERANTE DELLA ZUCCA

Ritorna la manifestazione che ha come obiettivo la valorizzazione dei prodotti dell’agricoltura locale, attraverso la mostra-mercato di prodotti agricoli locali, macchine agricole, attrezzi per l’agricoltura e manufatti in legno e piccole produzioni artigianali locali.
Protagonista indiscussa la Zucca in tutte le sue declinazioni: da ammirare, da disegnare, da raccontare e da degustare.

Ritornerà il concorso aperto al pubblico per l’assegnazione di premi destinati ai migliori esemplari di zucca, appartenenti a diverse categorie.

Musica, esibizioni artistiche e approfondimenti sul tema dell’agricoltura e della sostenibilità ambientale faranno da cornice all’evento ancora una volta la Zuccaccia aspetterà i bambini con la pancia piena di premi golosi da conquistare!

sagra-zucca3

45 festa del corzetto 2018 pasturana

festa del corzetto 2018 pasturana

festa del corzetto 2018 pasturana

 

IL PICCOLO CENTRO DI PASTURANA IN FESTA. I GIORNI 7-8-9 SETTEMBRE VA IN SCENA

IL SETTEMBRE PASTURANESE – SAGRA DEL CORZETTO”, CHE, GIUNTA ALLA 45^ EDIZIONE.

LA SAGRA SI TERRÀ NELL’AREA MANIFESTAZIONI ALL’INTERNO DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE, DOTATO DI AMPIO, COMODO E INESAURIBILE PARCHEGGIO ED È ORGANIZZATA DALLA LOCALE PRO LOCO CON IL SUPPORTO DI TUTTE LE ISTITUZIONI PUBBLICHE E NON PRESENTI SUL TERRITORIO: COMUNE, ORATORIO PARROCCHIALE, SOCIETA’ DI MUTUO SOCCORSO E GRANDESCHIUMA.

WhatsApp Image 2017-09-03 at 19.05.50 WhatsApp Image 2017-09-03 at 12.52.32

Lo stand gastronomico funzionerà tutte le sere e domenica a pranzo e proporrà il piatto tipico del territorio novese, il corzetto, oltre ad altri prodotti della tradizione come la piccola lasagnetta condita con prelibato sugo di funghi nostrani e con il pesto di maggiorana, ambedue preparati dalle sapienti mani dei cuochi della Pro Loco e su base di antica ricetta. Inoltre la cucina proporrà i tipici piatti di salamini e braciole alla piastra oltre ai sempre apprezzati ravioli e tanto altro. Non mancheranno i dolci, capeggiati dalle speciali Crepes e, come da tradizione, le mitiche frittelle. Il tutto bagnato da straordinario Dolcetto, Barbera, Bonarda e Cortese oppure dalla mitica birra di Pasturana.

Per tutta la durata della Sagra servizio bar, lotteria, attrazioni varie e appuntamenti sportivi.

Sabato alle ore 17,00 la 45° camminata non competitiva di km. 6, a cui seguirà il particolarissimo 14^ Trofeo Ranapastu, ovvero una gara di Corsa all’indietro sulla distanza di 1500 metri, con partecipanti che giungeranno da tutto il nord Italia.

Domenica alle 15 grande appuntamento con la Speciale tombola di Tix, che assume il nome di “A TOUMBULA DA GNEPA” (La Tombola della faccia); da un’idea del socio Tix, che ha associato ad ogni numero un personaggio, un mestiere, un evento davvero esistente o esistito in Paese e che è stato riprodotto graficamente da un altro Socio, l’estrosa Simonetta. Una Tombola unica e straordinaria che richiama sempre molti avventori per i ricchi premi in palio e per la capacità di Tix nel condurre l’evento. Il pomeriggio sarà riempito anche da Pazzanimazione che, con “Magda”, intratterrà i più piccini con divertenti giochi.

Ogni  sera musica dal vivo con ottime Orchestre di ballo liscio: in ordine da venerdì, Roberto Tripepi, Paolo Bagnasco, Orchestra Mary e alla domenica sera esibizione di ballo della locale scuola Desiree’.

Saranno presenti stand della  Biblioteca, e delle Scuole locali.

Tre giorni di festa per tutti e di tutti che portano il piccolo centro di Pasturana all’attenzione dei buongustai.

La Pro Loco ci tiene a sottolineare che questa, come le altre manifestazioni enogastronomiche, ha esclusivamente lo scopo di recuperare fondi per promuovere il territorio e recuperare antiche tradizioni grazie all’impegno dei tanti soci che in maniera del tutto volontaria prendono parte all’evento.

Arrivederci a quei giorni, graditi ospiti.